Firenze: una città situata nel mezzo della natura


L’Italia è una delle nazioni europee più celebri per la sua cultura, arte e tradizione. Ogni regione italiana permette di apprezzare tutti questi aspetti della sua storia, cercando al contempo di conservare nel miglior modo possibile tutte le caratteristiche che definiscono l’unicità di un luogo. Durante un viaggio in Italia è impossibile non passare parte del proprio tempo visitando le bellezze uniche presenti all’interno della città di Firenze.

Sin dal Rinascimento, Firenze è stata il centro dell’arte, tradizione e cultura italiana. Con il passare del tempo il suo ruolo non è cambiato. Si tratta di una città di piccole dimensioni, ma contraddistinta da alcune delle opere artistiche più importanti della storia europea. Proprio per questo l’affluenza, di turisti che popolano le vie di questa città durante il corso di tutto l’anno, è costantemente in aumento.

firenze

Firenze è considerata la culla del Rinascimento e di conseguenza le opere artistiche e architettoniche che caratterizzano questa città abbracciano quel periodo spingendosi al contempo verso ogni altra epoca storica precedente e successiva.

Quando si arriva a Firenze si respira immediatamente un’atmosfera differente da quella alla quale si è solidamente abituati. Ogni angolo della città è permeato d’arte e cultura, tradizione e bellezza, unicità e stravaganza. Si tratta di una città davvero unica nel suo genere e per visitare tutte le sue bellezze saranno necessarie parecchie settimane.

In ogni caso, se il vostro viaggio non implica una sosta particolarmente lunga a Firenze, potrete dedicarvi alle bellezze più celebri ospitate all’interno dei confini cittadini. Il luogo più visitato dai turisti è senza dubbio la Galleria degli Uffizi, seguita dalla cattedrale della città. Non mancherà però l’opportunità di apprezzare la cultura, l’arte e la tradizione racchiuse nelle moltissime piazzette cittadine, all’interno delle chiese e tra le viuzze che si diramano all’interno di Firenze.

Inoltre sarà possibile visitare la natura e gli straordinari paesaggi offerti dalle colline che circondano la capitale regionale della Toscana. La fama del territorio fiorentino è ovviamente racchiusa all’interno dei suoi vini, olio e prodotti eno-gastronomici tipici di alta qualità. Proprio per questo, una visita a Firenze non potrebbe dirsi completa senza l’opportunità di apprezzare questi straordinari prodotti nella zona più rurale di questa regione. Una visita ad una cantina dove producono vino senza eguali e un po’ di tempo passato tra i frantoi fiorentini e le osterie dove viene cucinato il cibo tradizionale della zona, sono un must per tutti i visitatori, italiani e non.